It’s not easy being green

L’obiettivo del workshop è la realizzazione di un nuovo videoclip musicale per la celebre canzone “It’s not easy being green”,, scritta da Joe Raposo nel 1969 ed interpretata da Jim Henson (nei panni di Kermit la Rana) negli show televisivi “Sesame Street” e “The Muppet Show”.

Nel brano, Kermit si lamenta del proprio colore: il verde lo rende troppo simile alle foglie, meglio sarebbe essere rosso, giallo o tutto d’oro; alla fine la rana di pezza si ricrede e comprende la bellezza dell’essere verde. Dagli anni ’70 ad oggi molti altri artisti hanno reinterpretato il pezzo – da Frank Sinatra al cast di “Glee” – associandone il testo ai temi dell’accettazione di sé, della celebrazione della diversità e – più recentemente – dell’ambientalismo.

Sulle note delle diverse versioni di “It’s not easy being green”, il PANTONE 15-0343 Greenery invaderà lo spazio dentro e fuori lo IED. Ciascun studente si cimenterà nella produzione del videoclip musicale utilizzando esclusivamente elementi di scena in verde “Greenery” e sperimentando l’uso del colore anche con la tecnica del “green screen”.

Nel corso del workshop si affronteranno tutte le diverse fasi di lavoro: dall’ideazione dello storyboard alla realizzazione del set e dei props, dalle riprese in interni a quelle en plein air, dalla post produzione digitale al montaggio, dalla sincronizzazione audio all’esportazione finale.

Prenota un posto! Ti piace o vuoi segnalare questo workshop? Condividilo con i tuoi amici!
Curatore del workshop:
Davide Rapp
1980, Architetto e Videomaker, vive e lavora a Milano. Laurea in Architettura (2005) e Dottorato in Interior Design (2015) al Politecnico di Milano. Ha partecipato alla 14a Biennale di Architettura di Venezia - Fundamentals (Biennale Venezia, 2014) con “Elements” - un film di montaggio di oltre 500 sequenze cinematografiche, montate e sincronizzate per descrivere gli elementi base dell'architettura nella stanza introduttiva della mostra “Elements of Architecture”, curata da Rem Koolhaas, OMA e l'Harvard Graduate School Of Design. Autore di video installazioni per mostre ed eventi speciali, ha presentato film di montaggio e video-essay in festival del cinema nazionali ed internazionali. Ha collaborato con le riviste Abitare, Domus, Elle Decor Italia, San Rocco, The Architectural Review e cura la rubrica di critica di design Vedere Doppio per la rivista Icon Design. Ha presentato lavori e ricerche in scuole internazionali di design, architettura e comunicazione: Domus Academy (Milano), NABA (Milano), IULM (Milano), IED (Cagliari), Politecnico di Milano, Kent University (Firenze), Burg Giebichenstein Kunsthochschule (Halle). Dal 2015 è docente a contratto del corso di Scenografia alla Facoltà di Architettura di Genova.