Street-Smart

Il ritratto fotografico supera lo strumento di ripresa ed è il risultato di un incontro tra due persone: chi scatta e il soggetto ritratto. Non importa quanto tempo si abbia a disposizione, quanto bene ci si conosca. Ciò che conta è creare un legame per trasformare questo evento in un’immagine. Partendo da questi presupposti, il workshop si basa sul ritratto e sul racconto fotografico, impiegando lo stile della street-photography. I partecipanti utilizzeranno esclusivamente la fotocamera del loro smartphone e, divisi per gruppi, si muoveranno lungo le zone antistanti la sede IED di Alcamo per raccontare storie che interpretano o rileggono nelle sue varie declinazioni il tema di IED Factory 2018: Football Free. Gli scatti saranno alternati a sessioni di editing e di analisi in aula, prima della selezione e presentazione serale del materiale realizzato.

Prenota un posto! Ti piace o vuoi segnalare questo workshop? Condividilo con i tuoi amici!
Curatore del workshop:
Mattia Zoppellaro
Mattia Zoppellaro è nato a Rovigo nel 1977. Ha studiato fotografia presso IED Milano, diplomandosi nel 2000. Per due anni ha collaborato con Fabrica. Successivamente si è spostato in Inghilterra, dove ha iniziato a lavorare come fotografo per riviste musicali ed etichette discografiche. Ha sviluppato diversi progetti a sfondo sociale di carattere reportagistico. Molti suoi lavori sono stati pubblicati su riviste nazionali e internazionali. È rappresentato da Contrasto. Nel Settembre del 2017 è stato pubblicato il suo primo libro, Appleby. Attualmente vive tra Londra e Milano.